Abramo in valle Bormida


Messaggio scritto nel forum "Antares e le vere origini di Europa" (www.siagrio.it, 2001-2003)

Re: Tardi come ottava ora-arrit-radice (t-RD)


Elenco dei messaggi

Inviato da: carlo il July 05, 2003 at 06:10:24:

In risposta a: Tardi come ottava ora-arrit-radice (t-RD)
Inviato da Mauro il July 04, 2003 at 16:16:57:

: Carlo scrive:
: : Io godo della tua numerazione A = 0 e del tuo
: : alfabeto fenicio.
: : Godo, soprattutto, della sequenza linguistica:
: : sumero > latino > italiano.

:
: Estendo la sequenza per come la vedo io:

: "fenicio numerico" > sumero > latino > italiano

: Ho una novita' anche sul tardi. Oltre al TRD
: fenicio (voce del verbo "cadere" YRD) avevo
: visto T-RD come 21-radice, ventunesima radice-
: ora (le arrit-ore egiziane).

: Se invece consideriamo l'ottava ora-RD-radice-
: arrit abbiamo:

: t-RD "tardi", con il significato che numeriamo
: le ore dall'alba e verso l'ottava abbiamo
: la "caduta pomeridiana" del sole (otto ore in
: crescita, otto ore in caduta e otto ore
notturne)

: Saluti,
: Mauro
: http://www.cairomontenotte.com/abramo/

Ecco, Mauro: tu mi piaci cosė. Quando giri in
abiti laici sei uno splendore.


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: