Abramo in valle Bormida


Messaggio scritto nel forum "Antares e le vere origini di Europa" (www.siagrio.it, 2001-2003)

Re: Unione dei regni nella bocca del faraone


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 21, 2003 at 01:45:16:

In risposta a: Unione dei regni nella bocca del faraone
Inviato da Mauro il July 21, 2003 at 01:40:55:

: Cartesio scrive:
: : Non so se continuando a guardare quel segno,
ti
: : ispirerÓ qualcosa.

Oltre che geografia e' il solito discorso
alfabetico. Ci sono cinque trattini in mezzo, ma
piu' che di lui vi mostro ora l'importanza
antichissima degli alfabeti-serpenti:

- pagina 180 del libro Alfabeti, una fiaschetta
con su entrambe le facce una "decorazione a
spirali che racchiude un airone"

- togliamo le zampe ed e' un serpente come
Meretseger

- la scritta e' BEsUREO, abbiamo sia BISCIA che
UREO-biscia (molto piu' serpente che airone),
sempre come Meretseger

- la scritta e' una bilingue ("bes u reo") nel
senso che l'alfabeto B-s (1-20) per altri e' un
alfabeto A-R (0-19), o meglio R-A (19-0)

- un sinonimo di questa situazione e' A-Q-R (0-18-
19), indicante la solita sequenza alfabetica, che
viene spostato di una posizione diventando B-R-s
(1-19-20)

- abbiamo AQR-V-BRs (V e' la congiuzione),
"aquruvuburus" (indubbiamente simile a uruburus
sumero)

- quando e dove sono stati spostati gli
alfabeti?, nel prossimo messaggio vi spiego
l'ipotesi

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/
ABGDhVZHtYKLMNS^PzQRsT




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: