Abramo in valle Bormida


Messaggio scritto nel forum "Antares e le vere origini di Europa" (www.siagrio.it, 2001-2003)

La coscia biblica (sQ)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 12, 2002 at 02:59:24:

In risposta a: SARGON-SACH x mauro
Inviato da giuseppe il August 11, 2002 at 17:51:51:

Su Isacco (YzHQ) si possono dire molte cose.
Anche lui potrebbe venire fuori da un qualcosa di
precedente. Non dovrebbe comunque essere
un "Sargon" conquistatore se lo posizioniamo
come ultimo regnante sconfitto della prima
dinastia sumera di Kish (il penultimo e' Abramo-
Enmebaregesi che diventa famoso sia nella Bibbia
che nelle tavole mediorientali come colui che
conquista le armi dei re orientali).

A me viene Isacco come OSCHI italici (seguendo i
percorsi descritti nella Bibbia).

Sto notando invece che la "coscia" nella Bibbia
viene detta "sVQ", o anche "sQ". Per tutto il
tempo che la catena alpina viene vista come
figura umana (Ercole-Lamastu-Tina)
questa "coscia" rappresenta il luogo dove ci sono
i conoidi Monviso e Cervino. La coscia e' anche
il luogo da "toccare" quando viene passata
biblicamente la primogenitura. Il nome stesso
della COSCIA ("Qs", il contrario della coscia
biblica "sQ") e' il solito KISH-COZIE-COTIE-
GUTIUM-GIUDA-AGADE-KHATTI. Tutti questi avrebbero
buone ragioni di usare il termine "sQ" come
appellativo regale.

Il termine "sQ" come coscia compare nella Bibbia
solo dall'Esodo in poi, per cui nella Genesi
possiamo trovare quale termine possa avere dato
origine a questo modo di chiamare la coscia.

Considerato che Abramo discende da Sem e diventa
regnante per merito possiamo ipotizzare che
Isacco abbia una lettura ROVESCIATA rispetto ai
Cushiti di Cam (dinastia di Kish sumera). Il
sacro termine "coscia" (sQ, sVQ) resta nel
dizionario come contrario dei Cushiti-Kish di Cam
(e Cush e' anche scritto quasi uguale
alla "coscia", KVs), mentre per quelli di
Sem "sQ" corrisponde alla parola "Isacco" (YzHQ
che al contrario e' "cushita", "QHzY").

Con questo rovesciamento di lettura tra Isacco e
i Cushiti e' interessante che, come OSCHI,
l'Isacco biblico abbia una lettura "latina"
usando l'alfabeto rovesciato Giacobbe-Liguri):

YQ^B, Giacobbe
LGVR, Liguri

YzHQ, Isacco-Oschi
LDNG, Ladini-Latini


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


: ciao sono giuseppe ,

: vorrei riprendere il discorso su Sargon detto
: Sakko o Sach ecc. che avevi accennato
: parlando degli Assiri in Germania .
: SACAE sono gli SCOLOTI di Erodoto da cui
: SCUTHIA , e sono gli SCITI , NON di
etnia
: mongola come si credeva .
: SACAE all'origine del nome dei
SASSONI ,
: il passaggio K-S anche qui presente .
: la pronuncia ebraica per ISACCO era
: YIS-KHAWK , per il passaggio S-K il nome
SAK
: deriverebbe da I-SACCO .

: CIAO




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: